COMPENDIO SPORTIVO AREA RODOCANACHI

Arenzano (GE)

Tipologia Scuole, Impianti sportivi, Poli commerciali e industriali
Attività
Costruzione
Valore (mIl/euro) 1,9
Periodo 2018 - 2018

  • CH ARENZANO 01
  • CH ARENZANO 02
  • CH ARENZANO 03
Un nuovo polo sportivo "verde"
Ad Arenzano SICREA Group costruisce i nuovi impianti sportivi attesi da anni dalla cittadinanza

Oggetto dell'intervento la realizzazione della Palestra Comunale e della Palestra Temporanea situate nel Compendio Sportivo Area Rodocanachi, nel comune di Arenzano. Da tempo piazza Rodocanachi attendeva le nuove strutture sportive che, assieme al rifacimento della scuola elementare e della scuola media, andranno a costituire un polo per studenti ed atleti.

Il Compendio Sportivo che SICREA Group ha in carico è costituito da:
  • un palazzetto dello sport che sorge nell'area di Piazza Rodocanachi
  • una palestra scolastica che sorge nell'area a sud della piazza, denominata "Area Spettacoli"
  • nuovi parcheggi a raso nell'Area Spettacoli
  • una struttura temporanea adibita ad uso palestra 
Il progetto prevede le seguenti opere di progettazione esecutiva:
  1. Opere strutturali in c.a. gettato in opera, carpenteria metallica e legno lamellare
  2. Opere strutturali in c.a.p.
  3. Opere civili: serramenti vetrati, murature, isolamenti, impermeabilizzazioni, coperture, pluviali, lattoniere
  4. Impianto di smaltimento acque bianche e nere
  5. Impianti meccanici: impianto di climatizzazione campo da gioco e tribune, impianti di riscaldamento e ventilazione spogliatoi, impianto idrico sanitario, impianto antincendio, allacciamenti alle reti esterne
  6. Impianti speciali: impianto di rilevazione incendio, impianto antintrusione
  7. Impianti elettrici
  8. Opere di sistemazione esterna, landscape e parcheggi
  9. Fornitura in opera di tensostruttura della palestra temporanea in carpenteria metallica e telo a doppio strato coibentato
  10. Fornitura in opera di box prefabbricato uso spogliatoio palestra temporanea
Nell'ambito delle Opere strutturali è previsto il disboscamento dell'Area Polare (situata a ridosso dell'Area Spettacoli), la rimozione e lo smaltimento di opere già esistenti nell'Area Spettacoli, assieme allo smaltimento dei terreni provenienti dagli scavi oggetto dell'appalto. La pavimentazione della palestra (definitiva e temporanea) e del corridoio di ingresso è composta da sottofondo misto granulare compattato dello spessore di 200-300 mm e soletta in calcestruzzo con finitura lisciata al quarzo. La scala di accesso al lato ovest della palestra è in calcestruzzo con finitura spazzolata, così come sono in calcestruzzo le fondazioni per la struttura del ponte pedonale di collegamento tra Area Spettacoli e Area Rodocanachi.

Il portico di ingresso della palestra è dotato di controsoffitto in cartongesso sostenuto da una struttura in carpenteria metallica. I pilastri del portico sono coperti invece da una struttura in carpenteria lignea in legno lamellare. La tribuna della palestra è in calcestruzzo prefabbricato completa di elementi di sostegno e rampe di scale. Per la palestra temporanea è prevista una tensostruttura metallica prefabbricata comprensiva di vetrate e pannelli laterali, porte, coperture, controsoffitti e illuminazione interna. 

I lavori prevedono inoltre un pacchetto di copertura a tetto inclinato con finitura a verde pensile. La muratura perimetrale è in blocchi di calcestruzzo e lamiera con interposizione di strato isolante e formazione di giunti a scomparsa. I parapetti e i corrimani sono in ferro a disegno semplice. Caditoie, grondaie e pluviali sono in acciaio inox. 

Dal lato delle opere esterne rientranti nel progetto, si procede alla rimozione e demolizione di pavimentazioni, muretti, impianti già esistenti. E' prevista la piantumazione di ulivi di medie dimensioni e formazione di prato. Le opere impiantistiche sono caratterizzate da un impianto di climatizzazione a tutt'aria a servizio del campo da gioco e tribune. L'impianto di riscaldamento e trattamento dell'aria primaria ha un sistema di ventilazione controllata a servizio di spogliatoi, uffici e biglietterie. L' illuminazione a led riguarda sia le aree esterne che quelle interne (campo da gioco, spogliatoi, uffici, locali tecnici). Gli impianti ausiliari e speciali comprendono l'impianto rilevazione incendio, l'antintrusione, l'impianto d'allarme generale e quello di comando di emergenza.

La palestra dell'Area Spettacoli è costituita da strutture di fondazione ed elevazioni in calcestruzzo armato e copertura in legno lamellare. Il progetto è completato da una passerella pedonale a superamento del corso d'acqua Rio Rovere. L'edificio ha pianta rettangolare di dimensioni massime in copertura di 32x48 m. Esso si sviluppa su due livelli: al primo vi sono l'ingresso e i servizi pubblici, al secondo parzialmente interrato vi sono il campo da gioco e gli spogliatoi. Le strutture di fondazione sono sia di tipo dirette continue che indirette.

La struttura principale in elevazione a copertura del campo da gioco è realizzata con pilastri prefabbricati 400x800 mm con interasse 5 m. Il tetto a verde con giacitura curvilinea ha un piano costituito da una lamiera grecata di 175 mm di altezza. Il pacchetto di copertura, costituito dagli opportuni strati di isolamento termico e di tenuta all'acqua, è interamente rivestito da un manto di terreno di spessore 160 mm. Gli spogliatoi, posti sugli affacci est ed ovest, sono al livello del campo da gioco. All'ingresso del palazzetto, in asse con gli spogliatoi, si trovano la biglietteria e i servizi igienici per il pubblico. 
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin