RSA BONI

Suzzara (MN)

Tipologia Ospedali, Case di cura, Edilizia sanitaria
Attività
Riqualificazione
Adeguamento tecnologico
Costruzione
Ampliamento
Valore (mIl/euro) 11
Periodo 2010 - 2013

  • 12_RSA Boni1_150424091400
  • 12_RSA Boni2_150424091400
  • 12_RSA Boni3_150424091400
  • 12_RSA Boni4_150424091400
  • 12_RSA Boni6_150424091400
Costruiamo per il benessere delle persone

La Residenza Sanitaria Assistenziale Boni di Suzzara è stata progettata e realizzata per soddisfare una duplice funzione: centro diurno per anziani autosufficienti e casa di riposo.

Il centro diurno si sviluppa su 1.000 m2, suddivisi in 2 piani. Il piano terra si compone di sala pasti, locale terapia occupazionale, bagno assistito e stanze per servizi vari. Il primo piano presenta una palestra di riabilitazione, 2 stanze per degenza complete di equipaggiamenti di emergenza e altri locali di servizio.

La struttura è stata realizzata seguendo i parametri di efficienza energetica stabiliti per gli edifici in classe B. Le fondamenta sono in cemento armato a travi rovesce continue e la struttura portante è in carpenteria metallica, completamente rivestita con fibra minerale REI 120. I solai sono costruiti con pannelli alveolari autoportanti. Il tamponamento verticale è formato da mattoni in legno dallo spessore di 16 cm. Lo stesso spessore presentano i pannelli prefabbricati in legno che rivestono l’ampliamento dell’edificio. Il rivestimento esterno è composto da pareti ventilate in lamiera di alluminio Reynobond.

All’interno, pannelli fono assorbenti Fesco Board, di 16 cm di spessore, sono stati ancorati alla parete di legno e, come finitura, è stata applicata una contro parete aerata in doppia lastra di cartongesso. L’isolamento orizzontale dei solai è stato realizzato con lamina fono resiliente di 16 mm, poi con getto di cemento e polistirolo. I serramenti in alluminio, oltre a rispettare le disposizioni in materia di isolamento acustico e termico, sono dotati di vetri basso emissivi.

La casa di riposo è stata ampliata di 4.000 m2. Ora si sviluppa su 4 piani, ognuno dei quali presenta 10 stanze letto, ciascuna per 2 persone, per un totale di 80 posti letto. Ogni piano dispone di sala da pranzo, bagno assistito, ambulatori, farmacia e altri locali di servizio.

Le partizioni interne della casa di riposo sono in cartongesso. Nella struttura sono stati realizzati due nuovi corpi scala, con annesso ascensore e porta barella.

Tutta l’impiantistica interna dell’RSA Boni è allocata nei controsoffitti. L’impianto di riscaldamento e raffrescamento è dotato di sistema WRW. L’impianto fotovoltaico, disposto sulla copertura dell’edificio, ha una potenza di 130 kW.
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin