BIBLIOTECA

Maranello (MO)

Tipologia Edilizia civile, Ristrutturazioni, RestauriRealizzazioni impianti tecnologici, Manutenzione ed efficentamenti energetici
Attività
Adeguamento tecnologico
Costruzione
Valore (mIl/euro) 2
Periodo 2010 - 2012

  • 17_Biblioteca01_150424091401
  • 17_Biblioteca02_150424091402
  • 17_Biblioteca03_150424091402
  • 17_Biblioteca04_150424091402
  • 17_Biblioteca06_150424091402
  • 17_Biblioteca07_150424091402
  • 17_Biblioteca10_150424091402
  • 17_Biblioteca13_150424091402
Quando l’architettura è al servizio della bellezza e della cultura

La nuova biblioteca di Maranello di Modena si estende su una superficie di 1.175 m2. Il progetto ha previsto la conservazione dei muri perimetrali nord, est e sud, confinanti con edifici residenziali, mentre le parti centrali del vecchio edificio sono state demolite per far spazio al nuovo stabile.

La facciata sinuosa della biblioteca, completamente vetrata, si specchia sulla superficie d’acqua che la circonda all’esterno. La grande e snella pensilina di ingresso dona ancora più eleganza all’architettura dell’edificio. All’interno, la luce che pervade l’open space si esibisce in un gioco di riflessi. Il bianco assoluto del pavimento in resina e degli arredi brilla nei riverberi dell’acqua che attraversano la parete trasparente.

Sul lato sud, una parte della struttura in bianco purissimo accoglie la ludoteca, gli spazi di servizio, le scale di discesa al Piano Interrato e l’ascensore per disabili, che ha anche la funzione di montacarichi per libri. Il livello interrato è utilizzato come sala polivalente o come spazio espositivo, senza vincoli strutturali. Qui sono collocati anche il deposito della biblioteca e l’archivio storico comunale.

Particolare attenzione è stata posta al risparmio energetico, con la scelta dell’illuminazione a led e con l’impiego di un impianto geotermico per il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo.
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin