TERZA CORSIA AUTOSTRADA A14

Pesaro (PU)

Tipologia Strade, Ponti, Infrastrutture
Attività
Costruzione
Ampliamento
Valore (mIl/euro) 316
Periodo 2011 - 2015

  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_12-06-2012 016_150922054628
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_12-06-2012 019_150922054628
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_DSCN0171_150922054628
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_DSCN3260_150922054628
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_DSC_0240_150922054628
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_IMAG0418_150922054629
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_IMGP2141_150922054629
  • 40_Ampliamento 3a corsia A14_IMGP2242_150922054629
Autostrada A14 da Cattolica a Fano.
Un intervento importante destinato a durare nel tempo.

Il tratto interessato dai lavori, che svolge come l'intera dorsale adriatica una funzione di collegamento tra un territorio fortemente industrializzato con i mercati del centro e del nord Europa, è caratterizzato da tassi di crescita annuali del traffico, mediamente pari a circa il 4%, di gran lunga superiori alla media nazionale.

Significativo il recupero temporale con l'apertura anticipata del traffico rispetto agli obblighi contratuali, di ben nove mesi.
Tra le opere di maggior rilievo:
- Realizzazione ampliamento piattaforma autostradale a 3 corsie da 3.75 più corsia di emergenza su 28 km circa sia in carreggiata sud che in carreggiata nord.
- Realizzazione di 17 nuovi cavalcavia autostradali e conseguente demolizione esistenti con soluzione di continuità.
- Adeguamento sismico ed amplimento di 8 viadotti autostradali con correzione planoaltimetrica della livelletta autostradale.
- Adeguamento strutturale ed ampliamento di 21 scatolari carrabili e ciclopedonali di luci inferiori a 10.00 m e di 4 sottovia carrabili.
- Realizzazione di 2 gallerie artificiali “Boncio” e “Case Bruciate” per complessivi 350 m.
- Realizzazione nuova canna sud galleria naturale “Novilara” ed adeguamento canna nord esistente per complessivi 1200 m.
- Demolizione e realizzazione ex novo di 12 paratie di contenimento con altezze variabili dai 5 ai 18 m di altezza.
- Adeguamento rami di svincolo uscite Pesaro-Urbino e Fano.
- Adeguamento funzionale area di servizio Foglia est ed ovest.
- Realizzazione di oltre 15 km di nuove barriere fonoassorbenti.
- Stesa di circa 56 km di tappeto d’usura drenante.
- Opere di mitigazione ambientale e recupero geomorfologico dei tratti in variante planimetrica.
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin