News

Eventi
ESSERE EFFICIENTI: Efficienza, bilancio e prospettive

SICREA GROUP: CRESCE ANCORA IL FATTURATO NEL 2016.
ORA DUE PAROLE D’ORDINE: SPECIALIZZAZIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE
 
Efficienza. È questo il leit motiv che ha colorato pensieri, contributi e ragionamenti durante l’evento di presentazione del nostro bilancio. Anticipato dal piccolo e gustoso “aperitivo efficiente” tenutosi presso il Modena Park, i numeri e i principali indicatori di performance sono stati presentati durante la mattinata presso la sede operativa di SICREA Group. Efficienza, bilancio e prospettive sono stati i temi cardine dell’evento raccontati tramite la voce di Luca Bosi, Presidente di SICREA Group, e i contributi di Stefano Bonaccini, Presidente della regione Emilia-Romagna; Giancarlo Muzzarelli, Sindaco di Modena; Marco Marcatili, Economista e responsabile sviluppo di Nomisma, Giovanni Monti, Presidente di Legacoop Emilia-Romagna e Andrea Volta, presidente di Par.co. S.p.A.
 
LA PERFORMANCE ECONOMICA
“SICREA Group cresce e guarda al futuro. Con l’esercizio 2016, che presentiamo in questa occasione, abbiamo, per così dire, ormai quasi terminato di pagare il mutuo.” Luca Bosi ‐ presidente di SICREA Group ‐ presenta così il bilancio 2016 che registra una perdita di 480mila euro. Perdita che era però assolutamente preventivata; tanto che guardando solo al risultato della gestione caratteristica della capogruppo emergerebbe un dato positivo pari a 101 mila euro. La negatività deriva infatti da eventi straordinari e nello specifico dall’incidenza di SIREM che, come noto, ha rilevato il complesso aziendale di Cooperativa di Costruzioni di Modena in liquidazione coatta amministrativa. “Il percorso era noto e sapevamo che questa perdita ci sarebbe stata – prosegue Bosi – anzi in questi anni avevamo previsto perdite complessive per oltre 6 milioni di euro, che siamo riusciti a contenere a 2,8 milioni. Ovviamente registrare perdite non è mai confortante ma la gestione integrale di rami aziendali provenienti da fallimenti (CMR, Orion, CDC, Coop San Possidonio, Cavatorti&Riccò) determina inevitabilmente sofferenze economiche. Contestualmente però si salvaguardano professionalità, occupazione e storia imprenditoriale”.
D’altra parte osservando gli altri indicatori economici la performance di SICREA Group risulta assolutamente positiva “Nel 2016 il fatturato è cresciuto significativamente. Per la capogruppo SICREA spa si è passati da 37 a 47 milioni di euro, mentre il bilancio consolidato di gruppo è ora di 120 milioni di euro contro i 108 dell’esercizio precedente. SICREA Group è una realtà sana, un’azienda che unisce i territori e che si pone delle prospettive di crescita importanti.”
 
OLTRE IL BILANCIO
In SICREA Group le persone fanno la differenza. Attualmente sono 322 i dipendenti del gruppo, di cui 59 amministrativi, 92 tecnici e 171 operai. Negli anni, con le varie acquisizioni, SICREA Group ha integrato cinque aziende per un totale complessivo di oltre 900 dipendenti. Di questi circa 250 sono impiegati nel gruppo, mentre i rimanenti, dopo un periodo di cassa integrazione, hanno trovato un nuovo lavoro o sono andati in pensione. Rimane un’ultima fase di gestione del personale di SIREM, in cui sono previsti ancora esuberi, che si chiuderà entro l’anno. Contiamo, grazie al grande senso di responsabilità delle persone, si possa procedere nel modo meno doloroso possibile. Questo è stato reso possibile anche grazie ad un investimento cospicuo sulla formazione mirata al miglioramento delle competenze tecniche. Nel solo 2016 sono state 2.746 le ore di formazione erogate a 142 persone. E’ terminata la cassa integrazione per SITECO dopo 4 anni e, così come era già accaduto per SICREA, le persone che sono uscite lo hanno fatto su base volontaria avendo trovato altre occupazioni grazie anche alla formazione su cui l’azienda ha puntato quale strumento finalizzato a facilitare la riqualificazione e la ricollocazione. A fine 2017 la cassa integrazione finirà per tutti e SICREA Group sarà una società completamente rigenerata. “Per noi questo rappresenta essere efficienti – prosegue Bosi ‐ siamo davvero orgogliosi di questo risultato in un settore, come quello delle costruzioni, che ha perso 500mila posti di lavoro in questi anni. Tra l’altro il nostro tasso di infortuni è particolarmente basso, la metà della media regionale, a dimostrazione della grande attenzione alla sicurezza dei lavoratori.
 
Per SICREA Group, dunque, “efficienza” significa responsabilità sociale d'impresa, significa salvaguardia dei livelli occupazionali delle cooperative edili al fine di conservare e rigenerare l’immenso patrimonio di saperi tecnici, significa progettualità e strategia. L’efficienza è infatti il tema conduttore anche del piano triennale per il 2017‐2019.

Due sono le linee guida:
 
1. Specializzazione.
Tra i principali obiettivi di SICREA Group l’innescamento di un processo interno di specializzazione che ponga l’azienda nelle condizioni di essere un player nazionale nel mercato degli appalti complessi, nella realizzazione sia di grandi opere ad alto valore aggiunto sia di opere infrastrutturali e nella manutenzione delle reti tecnologiche. “Noi abbiamo forti professionalità all’interno la cui valorizzazione sta nella nostra capacità di immetterci su un mercato specializzato” ha affermato il presidente Bosi.
In questi ultimi anni abbiamo affrontato progetti caratterizzati da un elevato grado di complessità, dialogando in modo proattivo con la committenza e qualificandoci sempre più come partner “problem solving”.
Un tratto distintivo, quello di saper gestire processi articolati fornendo al contempo soluzioni qualificate, che il gruppo intende confermare e ulteriormente sviluppare, capitalizzando le esperienze maturate.
 
2. Internazionalizzazione.

Il secondo driver che guiderà le scelte strategiche dell’impresa è l’attività all’estero che ha registrato proprio quest’anno un significativo impulso con la costituzione della società di diritto Senegalese controllata al 100% “SICREA Dakar sasu”. SICREA Dakar rappresenta lo strumento di consolidamento di un network di relazioni con stakeholder locali e non, grazie alla quale siamo in grado di valutare correttamente progetti ed opportunità per l’intera area dell’Africa occidentale. 
 

SICREA GROUP A MODENA
In provincia di Modena SICREA Group ha realizzato, e sta realizzando, interventi molto importanti.
E’ in corso la ristrutturazione e il miglioramento antisismico del Policlinico di Modena. E’ questo, sicuramente, l’intervento più significativo nella nostra provincia. I lavori sono in corso e si chiuderanno nel corso del 2018. A Castelfranco Emilia e in particolare a Piumazzo, tra il 2015 e il 2016, il gruppo ha costruito le scuole primarie Tassoni. Un intervento da 1,9 milioni di euro che ha restituito alla comunità di Piumazzo una scuola capace di soddisfare le esigenze legate all’attuale incremento della popolazione infantile dopo i danni del terremoto. Una palestra e un fabbricato ospitante la biblioteca sono stati salvaguardati e collegati alle nuove attività, mentre è stata necessaria la demolizione dell’esistente corpo scolastico. L’edificio, in classe A, è stato pensato per la didattica, tanto che SICREA Group ha deciso di offrire una superficie complessiva sovrabbondante rispetto alle richieste da bando. A Fiorano Modenese e a Formigine due interventi per la Gdo. A Fiorano, nel 2016, è stato costruito il supermercato Super Rossetto (intervento da 4 milioni di euro), mentre a Formigine tra il 2016 e l’inizio del 2017 è stato realizzato l’ipermercato Coop, un supermercato all’avanguardia per un totale di 5,6 milioni di euro.
A Modena, come ultimo esempio, è in corso di realizzazione il residenziale Baroni: edifici Casa Clima in classe A, tre palazzine da 16 alloggi ciascuna iniziate nel 2011, con l’ultima palazzina in via di conclusione per un totale di 6,4 milioni di euro.
 
 




Di seguito alcuni link a risorse e contenuti per approfondire:

ESSERE EFFICIENTI 2017 - REPORT RASSEGNA STAMPA
Il report dell'evento con contenuti multimediali 

Facebook 
Sul nostro profilo la diretta integrale dell'evento, servizi Tv, articoli e contributi. Iscrivetevi! 

YouTube 
Nel nostro canale video, i contributi dei responsabili di funzione di SICREA Group 
Nicola Vezzani - Direttore finanziario
Debora Buttani - Responsabile personale e OPM 
Mirco Villa - Direttore Commerciale
Moreno Messori - Direttore di Produzione 

E i contributi dei nostri ospiti
Stefano Bonaccini - Presidente Regione Emilia-Romagna
Marco Marcatili - Economista e responsabile sviluppo Nomisma
Giovanni Monti - Presidente Legacoop Emilia-Romagna
Gian Carlo Muzzarelli - Sindaco di Modena
Andrea Volta - Presidente Par.Co. S.p.A. 


LinkedIn 
News e approfondimenti 
 


 


Ultimo aggiornamento: 10/08/17
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin
potrebbero interessarti anche queste news
  • eventi

    SICREA Group protagonista a LEASE2018

    A Milano, nel Focus sulla Pubblica Amministrazione, SICREA Group presenta la propria esperienza nel Partenariato pubblico-privato e testimonia con casi e dati concreti la propria Politica Commerciale Attiva.
     

    SICREA+Group+protagonista+a+LEASE2018
  • eventi

    Simposio 'Quality Design for Health Care Facilities in Emerging Countries. Case Studies in Africa.'

    Siamo particolarmente orgogliosi di poter dare il nostro contributo ad un evento così prestigioso.
    A cura di Luca Molinari. Organizzato da Aga Khan Award for Architecture e Comune di Reggio nell’Emilia.
     

    Simposio+%27Quality+Design+for+Health+Care+Facilities+in+Emerging+Countries.+Case+Studies+in+Africa.%27
  • eventi

    Il CoRe raccontato all'Aga Khan Foundation

    “Il CoRe – ha detto il presidente di SICREA Group, Bosi – Inizia perché una comunità ritiene che questo sia un bisogno e non lascia sola la pubblica amministrazione ma si rimbocca le maniche e si occupa della sua realizzazione con una importante raccolta fondi".

    Il+CoRe+raccontato+all%27Aga+Khan+Foundation