News

Inaugurazione
Healthcare: Ospedali, Case di cura ed edilizia sanitaria.

Inaugurata la nuova RSA di Bergamo. 360 posti letto per un importo complessivo di 30 ml/€. Un'opera realizzata da CMR Edile che consolida così la sua esperienza nel settore costruzioni "healthcare". Presente all'inaugurazione la direzione aziendale e il Presidente Luca Bosi.

Una breve descrizione dal sito della Fondazione 

Dopo tre anni di lavoro apre i battenti Carisma, le nuove residenze per Anziani della Fondazione Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice Onlus in via Gleno. I posti letto sono 360, la nuova struttura ha richiesto uno sforzo economico di circa 50 milioni di euro.
 

Bergamo ha una nuova casa di riposo che andrà a sostituire la vecchia struttura del Gleno. Sono state inaugurate nella mattina di sabato 3 maggio le nuove residenze della Fondazione Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice Onlus di via Gleno, 49 a Bergamo. Dopo la presentazione del nuovo logo e della nuova denominazione Carisma, acronimo di Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice, per l’istituzione cittadina è giunto il momento di presentare il frutto dei lavori di questi ultimi 3 anni.

Dal 12 aprile 2011, giorno in cui è stata posata la prima pietra per la realizzazione delle nuove residenze per anziani, le opere di costruzione dei nuovi edifici sono proseguiti a ritmo serrato, con l’obiettivo di restituire alla città una realtà nuova sotto tutti i punti di vista. Nel complesso i lavori sono stati realizzati puntando al perfezionamento degli spazi comuni, così da ottimizzare le interazioni tra gli ospiti e i visitatori della struttura, puntando al miglioramento delle condizioni di vita dei primi e favorendo al contempo l’accoglienza di parenti e conoscenti che vengono a far loro visita. Grande cura è stata riposta nella realizzazione delle camere di degenza, tutte dotate di sistemi per le manovre assistenziali, impianti di ossigenoterapia e impianti vuoto per uso medicale.

I 360 posti letto, suddivisi in tre residenze in classe energetica A da 120 posti letto ciascuna, sono così suddivisi: 60 stanze singole e 150 stanze doppie per un volume complessivo dell’edificazione di 100.000 metri cubi. Uno sforzo economico importante, quantificabile in circa 50 milioni di euro,due terzi dei quali finanziati dalla Fondazione Carisma, mentre un terzo è stato sostenuto dallaSocietà Italcementi e dalla Fondazione Azzanelli Cedrelli e Celati e per la salute dei fanciulli.

Quest’ultime si sono così fatte carico della realizzazione di una delle tre nuove residenze, denominata “Polo geriatrico riabilitativo Ing. Carlo e Mario Pesenti”.


Ultimo aggiornamento: 03/02/17
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin
potrebbero interessarti anche queste news
  • inaugurazione

    La nuova CASA DELLA SALUTE

    A Montecchio Emilia (Re), si avviano a conclusione i lavori della nuova Casa della Salute, realizzata da SITECO, che saranno definitivamente ultimati entro l’anno mentre la struttura sarà inaugurata ed entrerà effettivamente in funzione nella primavera 2015.

    #ORGOGLIOSICREAGROUP

    La+nuova+CASA+DELLA+SALUTE
  • inaugurazione

    Inaugurata la nuova Casa della Salute di Montecchio (Re)

    Con il taglio del nastro arrivano parole di soddisfazione da parte del presidente Luca Bosi. “Siamo felici di aver lavorato a questo progetto di grande rilevanza per l'intera comunità – ha detto Bosi – Si consolida così ulteriormente la nostra esperienza nel campo healthcare

    Inaugurata+la+nuova+Casa+della+Salute+di+Montecchio+%28Re%29
  • inaugurazione

    Due eccellenze del “Made in Modena” firmano un intervento di assoluto prestigio.

    Politecnica, fra le maggiori società di progettazione integrata a capitale italiano e SICREA  Group, player nazionale nel settore delle costruzioni, firmano il nuovo collegamento stradale denominato “Zambra” tra i Comuni di San Gimignano (Siena) e Barberino Val D’Elsa (Firenze) in Toscana.

    Due+eccellenze+del+%E2%80%9CMade+in+Modena%E2%80%9D+firmano+un+intervento+di+assoluto+prestigio.