News

Sociale
Nuova vita ai Moduli Abitativi Provvisori

Si stanno concludendo in questi giorni le operazioni di smontaggio dei Moduli Abitativi Provvisori utilizzati nel 2012 per l’emergenza sisma della provincia modenese. 

SICREA Group rinnova il suo impegno nel sociale. I MAP precedentemente installati nei comuni di Mirandola, San Felice e Cavezzo, saranno ristrutturati e adeguati alle nuove esigenze. 

«Alcuni sono destinati ad associazioni sportive come spogliatoi - spiega Matteo Lamacchia, di SICREA GROUP - altri diventeranno aule scolastiche o laboratori per disabili».

Particolarmente significativa la destinazione dei MAP da parte della Provincia di Modena all’Istituto Alberghiero e Agrario Spallanzani di Castelfranco Emilia.
Per Stefano Reggianini, sindaco di Castelfranco Emilia: «allo Spallanzani serviva un intervento in tempi brevi per garantire nuovi spazi subito, migliorando la qualità della didattica e l’organizzazione interna dell’istituto». Gli fa eco Luigi Solano, dirigente scolastico dell’istituto: «la soluzione temporanea dei moduli ci consente di eliminare già da subito una serie di disagi, dovuti alle rotazioni nell’uso dei laboratori e agli sdoppiamenti di classi per l’insegnamento delle lingue o per le attività alternative alla religione e di organizzare al meglio la didattica nel suo complesso.”

Complessivamente sono circa una ventina i soggetti che usufruiranno di questa opportunità, tra cui: 
Il Corpo Pompieri Volontari di Moggio Udinese
La Croce Rossa Italiana di Carpineti 
L’Associazione ONLUS “Il Pilastro” di San Polo d’Enza 
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Gymnasium di Villarotta di Luzzara 



Per Approfondire

Modena 2000: "Nuovi spazi per l’istituto superiore Spallanzani di Castelfranco Emilia"
Gazzetta di Modena: "La nuova vita dei map tra scuole e associazioni"


Ultimo aggiornamento: 21/03/17
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin
potrebbero interessarti anche queste news
  • sociale

    Il violino di Uto Ughi suonerà a Reggio Emilia per il GRADE

    SICREA Grouop sostiene con piacere questa iniziativa. Il ricavato della serata sarà devoluto alla Fondazione GRADE Onlus per finanziare le attività del reparto di Ematologia e la realizzazione del centro oncoematologico CO-RE di Reggio Emilia, che ha visto SICREA Group impegnata come impresa costruttrice.

    Il+violino+di+Uto+Ughi+suoner%C3%A0+a+Reggio+Emilia+per+il+GRADE
  • sociale

    BELLACOPIA UNIVERSITY E' UNA BELLA IDEA!

    Un pomeriggio a SICREA Group, con i ragazzi dell'Università di Modena e Reggio Emila per immaginare un'impresa del domani.
    Insieme, per costruire il futuro.
     

    BELLACOPIA+UNIVERSITY+E%27+UNA+BELLA+IDEA%21
  • sociale

    Bellacopia University si riconferma una bella idea!

    Ancota una volta siamo tra i protagonisti di questa bella iniziativa, ci siamo seduti al tavolo con i ragazzi per immaginare un "pezzo" di futuro insieme.
    Con Bellacoopia University la cooperazione entra all’Università, attraverso il corso riservato agli studenti universitari promosso da Legacoop Emilia Ovest in collaborazione con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

    Bellacopia+University+si+riconferma+una+bella+idea%21