News

Rassegna stampa
SICREA Group tra i 25 costruttori top

Luci ed ombre sul "sistema Italia", nell’anticipazione della consueta analisi redatta da Edilizia e Territorio, de Il sole 24 ore.
“(…) Anche il 2016 si è chiuso con numeri deludenti per le prime 25 imprese (generali) di costruzioni. Nell’insieme il fatturato è cresciuto solo del 1,8%, ma ben 17 imprese lo hanno ridotto. in controtendenza, campione di crescita (“interna”) tra gli altri, Sicrea (11,2%), (… ) E’ il mercato italiano a contrarsi (vi si fatturano 5,9 miliardi, meno 20,9%) mentre l’attività all’estero delle prime 25 sale del 19,3%." Ed è proprio la propensione all'estero a costituire un vantaggio. "Le top 25 sono ormai per due terzi proiettate all’estero [...] e nessuna di loro appare in vero pericolo."
Non ci resta che aspettare la classifica completa e gli approfondmenti dell'annuale analisi... stay tuned! 

 


Ultimo aggiornamento: 06/10/17
condividi
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • Linkedin
potrebbero interessarti anche queste news
  • rassegna stampa

    Legalità e attenzione al territorio: questi i nostri valori

    Da la Gazzetta di Modena.
    ​Luca Bosi presidente di SICREA Group, società di costruzioni con sede a Modena, fa il punto della situazione attuale.
    White List e rating legalità, un bilancio del primo anno "modenese", la situazione finanziaria del gruppo, gli indirizzi per il futuro e molto altro ancora.
    Questo il testo dell'intervista.
     

    Legalit%C3%A0+e+attenzione+al+territorio%3A+questi+i+nostri+valori
  • rassegna stampa

    Bosi: «Per le coop una sbornia finanziaria Risalita con l' estero e le grandi opere»

    Il presidente di Sicrea Group e vicepresidente di Legacoop Emilia ovest, commenta il periodo attuale in un'intervista su IL RESTO del CARLINO.
    Qui il testo integrale.

    Bosi%3A+%C2%ABPer+le+coop+una+sbornia+finanziaria+Risalita+con+l%27+estero+e+le+grandi+opere%C2%BB
  • rassegna stampa

    "Abbiamo costruito l'ospedale del futuro"

    "Quando entri al CoRe la sensazione è quella di trovarsi in una di quelle strutture sanitarie d’avanguardia tanto decantate nei telefilm popolari come Grey’s Anatomy, in forma ridotta ma rispettandone la sostanza"...
     

    %22Abbiamo+costruito+l%27ospedale+del+futuro%22